Crea sito

Quadricottero amatoriale: un bel passatempo per più giovani

La redazione di Smile Commerce è stata invitata a recensire il prodotto targato GPTOYS. Dopo l’articolo sarà possibile trovare il link per acquistare il drone e delle pile di ricambio.

Premetto nel dire che l’acquisto di questo drone è consigliato esclusivamente a coloro che sono alla ricerca di un prodotto nella media, senza grandi prospettive, e unicamente a scopo ludico. Non ritengo, infatti, che sia un drone indirizzato a gare o a competizioni.
Vero, con questo prezzo è possibile trovare di meglio, ma per questo l’acquisto è consigliato a inesperti e ad amatori.

Il prodotto si presenta all’interno di una confezione di media grandezza, la quale è praticamente monocromatica nera, con le uniche scritte che saranno la marca della casa produttrice. Nella parte anteriore, è possibile visualizzare delle varie specifiche quali la potenza del motore e molte altre specifiche che sono trascritte anche nel libretto d’istruzioni all’interno della scatola.

Il drone una volta arrivato a casa si trova smontato, e personalmente ho trovato il suo montaggio particolarmente complesso, ma basterà consultare le istruzioni per capire il suo funzionamento.
È importante specificare che sono presenti all’interno 8 eliche, ma solo 4 saranno quelle che ci serviranno per far volare il drone. Ci sono 4 eliche etichettate come A e altre 4 come B. È fondamentale montare, consecutivamente, una A e poi una B. Un suo montaggio effettuato in modo errato porterà ad un mal funzionamento del drone e non potrà alzarsi da terra e prendere volo, dato che la forza sarà non verso l’alto ma verso il basso.

 

Una volta installato, il suo utilizzo è molto semplice al contrario di molti altri droni presenti in commercio. Anche se sul telecomando sono presenti dei pulsanti, se non per registrare video o scattare foto, sconsiglio di premerli e penso sia più utile utilizzare semplicemente gli analogici destro e sinistro, perchè come ho già detto è semplicemente un drone per amatori.
L’analogico sinistro serve per alzare il drone da terra o per farlo atterrare. Trovo però che sia particolarmente complicato tenere un volo stabile, ma è un fattore esclusivamente soggettivo che dipende dalle qualità balistiche di ogni singola persona. Con l’analogico sinistro è possibile anche far girare su se stesso il drone.
Quello destro, invece, serve per inclinare il drone nelle varie posizioni per poterlo muovere.

Un fattore negativo del prodotto, penso sia la durata della batteria. Vengono garantiti circa 8 minuti di funzionamento, anche se io ne ho rilevati circa 5 effettivi. Consiglio quindi l’acquisto di ulteriori batterie, disponibili presso il negozio su Amazon.

All’interno della scatola è presente, oltre che ad una comoda chiavetta USB che servirà come supporto per le schede micro sd, una videocamera che è possibile attaccare nella parte anteriore del drone. Una volta che viene installata, però, andrà a prendere energia dalla batteria quindi il suo utilizzo andrà a diminuire ulteriormente.

Trovo che il suo utilizzo, nonostante sia complicato pilotarlo, sia basilare e dopotutto semplice. Un piccolo gioco adatto per i più giovani. Consiglio, per i più esperti e più pretenziosi, di spingersi su altri droni.

Per acquistare il drone:

Per acquistare delle batterie di ricambio: