Crea sito

RECENSIONE: Occhiali Virtual Reality VR 3D + Telecomando BLITZWOLF

 

Il VR si presenta in modo standard, senza disegni e con una scatola piuttosto anonima.

Un’aspetto particolarmente positivo, che si nota fin dal primo utilizzo, è la PRESA SALDA che si ha una volta che viene indossato il visore. Questa particolarità fa in modo che una volta che vengono svolti dei movimenti con la testa, il visore rimane al suo posto.

 

Niente cuffie bluetooth o audio amplificato, non sono presenti cavi aux o altro e ne tanto meno paraorecchie per sentire ciò che viene trasmesso dal telefono. si consiglia quindi l’acquisto di casse bluetooth o auricolari, in quanto l’audio sarebbe ovattato una volta che il telefono è all’interno del visore.

 

QUALITÀ DELLE IMMAGINI

La qualità che viene trasmessa sulle lenti è quasi perfetta. La perfezione, nel caso, si riesce bene o male a raggiungere modificando e adattando le lenti rispetto alla nostra graduazione. Le rotelle di colore nero che sono presenti sul lato superiore del visore servono per l’appunto ad adattare quest’ultime alla nostra vista. Rotella che, viene ripresentata anche sulla cima di quest’ultimo, questa volta di colore nero, che serve invece per avvicinare o allontanare le lenti tra di loro. Personalizzazioni che, in molti altri VR, non sono presenti.

 

IMPRESSIONI GENERALI

Come accennato in precedenza, sono rimasto totalmente soddisfatto dell’acquisto. Avendo avuto diversi VR, provati anche da amici e colleghi, questo è senza dubbio quello più soddisfacente.

Posseggo un telefono Samsung Galaxy S5, e lo slot destinato allo smartphone è senza dubbio più ampio di quanto mi servisse. Mi viene quindi da sospettare che smartphone molto più ampi siano supportati per questo visore. Nella descrizione del dispositivo viene consigliato un telefono che abbia uno schermo trai 4.7 ai 6.2 pollici.

Pienamente soddisfatto, consiglio l’acquisto a chi cerca un prodotto di questo tipo. La qualità si paga.